Introduzioni alle mostre temporaneeIl
Museo d'arte dei Grigioni di Coira offre agli insegnanti un'introduzione completa alla mostra attuale e a opere selezionate. Suggerimenti metodici e didattici sostengono gli insegnanti durante la visita con una classe o durante le lezioni.
Durata: 60/120 minuti
Costi: gratuita
Iscrizione: richiesta

Corsi e perfezionamenti professionali
Corsi di perfezionamento professionale relativi alla collezione del Museo d'arte dei Grigioni a Coira. Un'offerta che viene proposta in occasione del 100° anniversario

In occasione del centenario del Museo d'arte dei Grigioni sono previsti per i docenti, oltre agli incontri d'introduzione alle esposizioni attuali, tre corsi di formazione sulla collezione del museo.
Durata: 180 minuti
Costi: gratuita
Iscrizione: richiesta

Iscrizione
PDF Modulo d'iscrizione per classi scolastiche

PDF Regole da seguire per classi scolastiche

PDF Indennità di viaggio per classi scolastiche

 

Classi senza la guida dei mediatori artistici

 

Informazioni 
kunstvermittlung@bkm.gr.ch
T +41 81 257 28 72

 

 
 

Introduzioni alle mostre temporanee

Evelina Cajacob. ballare in modo diverso
mercoledì 25 marzo 2020
ore 16 – 17 con il relatore Stephan Kunz, curatore della mostra
per il grado secondario II, scuole professionali, scuole universitarie
ore 17 - 19
per scuole dell'infanzia, il grado elementare, il grado secondario I

Corsi di perfezionamento professionale relativo alla collezione del Museo d'arte dei Grigioni

 Questa è arte? 
Arte contemporanea nella collezione
mercoledì 8 aprile 2020
ore 14 - 17
per tutti i livelli scolastici



WORKSHOP

ATTUALITÀ
Erica Pedretti. Abbastanza estraneo. In una presentazione di Katalin Deér e Lukas Furrer
22.02.-07.07.2020
Figure in filo metallico sospese, ali in stoffa e lattice sovradimensionate o sculture in argilla e ferro nonché disegni in filigrana: le opere dell’autrice e artista Erica Pedretti mettono in mostra un equilibrio instabile e fragilità. Durante la conversazione artistica la poesia che sta dietro alle opere viene analizzata tramite esercizi con parole e frasi. Ispirati dalle parole, durante il workshop di cui una parte si svolge in atelier, vengono creati degli oggetti.

Evelina Cajacob. ballare in modo diverso
21.03.-07.06.2020
Nelle sue opere Evelina Cajacob utilizza i media e i generi più svariati. Così esplora i punti di incontro tra movimento, ripetizione e condensazione. C’è un elemento che ricopre ripetutamente un ruolo centrale: la linea. Essa scorre letteralmente come un fil rouge attraverso l’opera di Evelina Cajacob. Nel corso della conversazione artistica, tramite esercizi fisici seguiamo la linea e cerchiamo così di far luce sul tema
del movimento. Durante il workshop vengono create utilizzando svariati strumenti e materiali immagini proprie fatte di linee.

COLLEZIONE
PAESAGGI
Durante una conversazione artistica vengono analizzati quadri che rappresentano dei paesaggi. Come sono stati percepiti i paesaggi dall'artista e in che modo ha provato a catturarli? Nell'atelier è possibile mettersi nei panni degli artisti paesaggisti.

DI CHE COLORE È IL CIELO?
Domanda semplice: blu, naturalmente! Ma è davvero così? Sulla base di contemplazioni delle opere ci porremo questa domanda e raccoglieremo i "colori del cielo" che ci daranno l'ispirazione per ricreare in atelier la nostra immagine del cielo. 




Per le classi di asilo, la visita al museo è un percorso di gioco e apprendimento. All'interno della mostra i bambini si confrontano in modo giocoso con le opere d'arte. Osservano, confrontano, descrivono e si scambiano idee. Dopo una pausa comune, nell'atelier del museo si approfondisce quanto si è vissuto. Si sperimenta e si svolgono attività creative.

Su appuntamento

Durata: 120 minuti
Costi per asili cantonali: gratuito
Costi asili fuori cantone: CHF 200.00 (incl. entrata)

PDF Regole da seguire per classi scolastiche

PDF Indennità di viaggio per classi scolastiche

Iscrizione
PDF
Modulo d'iscrizione per classi scolastiche

Informazioni
kunstvermittlung@bkm.gr.ch
T +41 81 257 28 72

CONVERSAZIONI ARTISTICHE E WORKSHOP

ATTUALITÀ 
Erica Pedretti. Abbastanza estraneo. In una presentazione di Katalin Deér e Lukas Furrer
22.02.-07.07.2020
Figure in filo metallico sospese, ali in stoffa e lattice sovradimensionate o sculture in argilla e ferro nonché disegni in filigrana: le opere dell’autrice e artista Erica Pedretti mettono in mostra un equilibrio instabile e fragilità. Durante la conversazione artistica la poesia che sta dietro alle opere viene analizzata tramite esercizi con parole e frasi. Ispirati dalle parole, durante il workshop di cui una parte si svolge in atelier, vengono creati degli oggetti.

Evelina Cajacob. ballare in modo diverso
21.03.-07.06.2020
Nelle sue opere Evelina Cajacob utilizza i media e i generi più svariati. Così esplora i punti di incontro tra movimento, ripetizione e condensazione. C’è un elemento che ricopre ripetutamente un ruolo centrale: la linea. Essa scorre letteralmente come un fil rouge attraverso l’opera di Evelina Cajacob. Nel corso della conversazione artistica, tramite esercizi fisici seguiamo la linea e cerchiamo così di far luce sul tema
del movimento. Durante il workshop vengono create utilizzando svariati strumenti e materiali immagini proprie fatte di linee.

COLLEZIONE
LA STORIA DEL MUSEO
Una visita guidata giocosa e interattiva attraverso la Villa Planta e il nuovo edificio porta gli allievi a contatto con l'architettura. Quali storie si nascondono dietro gli edifici? In quali circostanze la Villa Planta è diventata un museo? Com'è cambiata l'architettura del museo nell'arco degli anni?  Qual è il motivo architettonico che lega la Villa Planta al nuovo edificio degli architetti Barozzi/Veiga di Barcellona?

LA FAMIGLIA GIACOMETTI
Gli allievi scoprono la dinastia di artisti della famiglia Giacometti proveniente dal comune bregagliotto di Stampa. Davanti ai
quadri, alle sculture e all'artigianato artistico sarà esaminato l'influsso del paesaggio e analizzate le differenze tra gli artisti nella resa del paesaggio.

CHI SONO IO?
L'attenzione sarà rivolta alla contemplazione di ritratti e autoritratti. Partendo da qui esamineremo in che modo un artista riesce per mezzo di colpi di pennello e colori a rappresentare il proprio carattere e la propria identità in un'opera. Quanto osservato sarà applicato a un autoritratto in atelier

PAESAGGI
Durante una conversazione artistica saranno analizzate alcune opere di paesaggio. Come sono stati percepiti i paesaggi dall'artista e in che modo egli ha provato a catturarli? Nell'atelier sarà possibile mettersi nei panni degli artisti paesaggisti.

DI CHE COLORE È IL CIELO?
Domanda semplice: blu, naturalmente! Ma è davvero così? Sulla base di contemplazioni delle opere ci porremo questa domanda e raccoglieremo i "colori del cielo" che ci daranno l'ispirazione per ricreare in atelier la nostra immagine del cielo. 

Per le classi delle scuole elementari la visita al museo viene offerta sotto forma di conversazione artistica oppure workshop. All'interno della mostra, conversando o svolgendo piccole attività creative, gli allievi esaminano le opere, le tecniche, gli artisti e il luogo stesso, il museo. Queste conoscenze possono venire approfondite nel workshop, all'interno dell'atelier del museo, tramite esercizi e lavori di progetto creativi.

Su appuntamento

Durata della conversazione artistica: 90 minuti
Durata workshop: 120 minuti
Costi per le scuole elementari cantonali: gratuito
Costi per le scuole elementari fuori canton Grigione: conversazione artistica CHF 150.00 (incl. entrata), workshop CHF 200.00 (incl. entrata)

PDF Regole da seguire per classi scolastiche

PDF Indennità di viaggio per classi scolastiche

Iscrizione
PDF
Modulo d'iscrizione per classi scolastiche

Informazioni
kunstvermittlung@bkm.gr.ch
T +41 81 257 28 72 

 

CONVERSAZIONI ARTISTICHE E WORKSHOP

ATTUALITÀ
Erica Pedretti. Abbastanza estraneo. In una presentazione di Katalin Deér e Lukas Furrer
22.02.-07.07.2020
Figure in filo metallico sospese, ali in stoffa e lattice sovradimensionate o sculture in argilla e ferro nonché disegni in filigrana: le opere dell’autrice e artista Erica Pedretti mettono in mostra un equilibrio instabile e fragilità. Durante la conversazione artistica la poesia che sta dietro alle opere viene analizzata tramite esercizi con parole e frasi. Ispirati dalle parole, durante il workshop di cui una parte si svolge in atelier, vengono creati degli oggetti. 

Evelina Cajacob. sautar autramain
21-03 Fin 07-06-2020
Evelina Cajacob integrescha en sias lavurs las medias ed ils geners ils pli differents. Tras quels sondescha ella ils puncts da contact tranter il moviment, la repetiziune la densificaziun. In element gioga qua adina puspè ina rolla centrala: la lingia. Ella sa tira – en il vair senn dal pled – sco in fil cotschen tras l’ovra dad Evelina Cajacob. En il discurs d’art suandain nus – tras exercizis cun il corp – la lingia ed empruvain da scuvrir uschia il tema dal moviment. En il lavuratori vegnan creads maletgs da lingias cun differents meds e cun differents materials.

COLLEZIONE
LA STORIA DEL MUSEO 
Una visita guidata giocosa e interattiva attraverso la Villa Planta e il nuovo edificio porta gli allievi a contatto con l'architettura. Quali storie si nascondono dietro gli edifici? In quali circostanze la Villa Planta è diventata un museo? Com'è cambiata l'architettura del museo nell'arco degli anni?  Qual è il motivo architettonico che lega la Villa Planta al nuovo edificio degli architetti Barozzi/Veiga di Barcellona?

LA FAMIGLIA GIACOMETTI
Gli allievi scoprono la dinastia di artisti della famiglia Giacometti proveniente dal comune bregagliotto di Stampa. Davanti ai quadri, alle sculture e all'artigianato artistico sarà esaminato l'influsso del paesaggio e analizzate le differenze tra gli artisti nella resa del paesaggio.

CHI SONO IO? 
L'attenzione sarà rivolta alla contemplazione di ritratti e autoritratti. Partendo da qui esamineremo in che modo un artista riesce per mezzo di colpi di pennello e colori a rappresentare il proprio carattere e la propria identità in un'opera. Quanto osservato sarà applicato a un autoritratto in atelier

PAESAGGI
Durante una conversazione artistica saranno analizzate alcune opere di paesaggio. Come sono stati percepiti i paesaggi dall'artista e in che modo egli ha provato a catturarli? Nell'atelier sarà possibile mettersi nei panni degli artisti paesaggisti.

DI CHE COLORE È IL CIELO?
Domanda semplice: blu, naturalmente! Ma è davvero così? Sulla base di contemplazioni delle opere ci porremo questa domanda e raccoglieremo i "colori del cielo" che ci daranno l'ispirazione per ricreare in atelier.

Per il grado superiore la visita al museo viene offerta sotto forma di conversazione artistica oppure workshop. All'interno della mostra, conversando o svolgendo piccole attività creative, gli allievi esaminano le opere, le tecniche, gli artisti e il luogo stesso, il museo. Queste conoscenze possono venire approfondite nel workshop, all'interno dell'atelier del museo, tramite esercizi e lavori di progetto creativi. Gli allievi imparano a conoscere il museo, i suoi compiti e la sua arte e scoprono il museo stesso facendo varie esperienze e lasciandosi ispirare.

Su appuntamento

Durata della conversazione artistica: 90 minuti
Durata workshop: 120 minuti
Costi per le scuole del Cantone dei Grigioni: gratuito
Costi per le scuole esterne al Cantone dei Grigioni: conversazione artistica CHF 150.00 (incl. entrata), workshop CHF 200.00 (incl. entrata)

PDF Regole da seguire per classi scolastiche

PDF Indennità di viaggio per classi scolastiche

Iscrizione
PDF
Modulo d'iscrizione per classi scolastiche

Informazioni
kunstvermittlung@bkm.gr.ch
T +41 81 257 28 72

 

CONVERSAZIONI ARTISTICHE E WORKSHOP

ATTUALITÀ
Erica Pedretti. Abbastanza estraneo. In una presentazione di Katalin Deér e Lukas Furrer
22.02.-07.07.2020
Figure in filo metallico sospese, ali in stoffa e lattice sovradimensionate o sculture in argilla e ferro nonché disegni in filigrana: le opere dell’autrice e artista Erica Pedretti mettono in mostra un equilibrio instabile e fragilità. Durante la conversazione artistica la poesia che sta dietro alle opere viene analizzata tramite esercizi con parole e frasi. Ispirati dalle parole, durante il workshop di cui una parte si svolge in atelier, vengono creati degli oggetti.

Evelina Cajacob. ballare in modo diverso
21.03.-07.06.2020
Nelle sue opere Evelina Cajacob utilizza i media e i generi più svariati. Così esplora i punti di incontro tra movimento, ripetizione e condensazione. C’è un elemento che ricopre ripetutamente un ruolo centrale: la linea. Essa scorre letteralmente come un fil rouge attraverso l’opera di Evelina Cajacob. Nel corso della conversazione artistica, tramite esercizi fisici seguiamo la linea e cerchiamo così di far luce sul tema
del movimento. Durante il workshop vengono create utilizzando svariati strumenti e materiali immagini proprie fatte di linee.

COLLEZIONE
LA STORIA DEL MUSEO 
Una visita guidata giocosa e interattiva attraverso la Villa Planta e il nuovo edificio porta gli allievi a contatto con l'architettura. Quali storie si nascondono dietro gli edifici? In quali circostanze la Villa Planta è diventata un museo? Com'è cambiata l'architettura del museo nell'arco degli anni?  Qual è il motivo architettonico che lega la Villa Planta al nuovo edificio degli architetti Barozzi/Veiga di Barcellona?

LA FAMIGLIA GIACOMETTI
Gli allievi scoprono la dinastia di artisti della famiglia Giacometti proveniente dal comune bregagliotto di Stampa. Davanti ai quadri, alle sculture e all'artigianato artistico sarà esaminato l'influsso del paesaggio e analizzate le differenze tra gli artisti nella resa del paesaggio.

CHI SONO IO? 
L'attenzione sarà rivolta alla contemplazione di ritratti e autoritratti. Partendo da qui esamineremo in che modo un artista riesce per mezzo di colpi di pennello e colori a rappresentare il proprio carattere e la propria identità in un'opera. Quanto osservato sarà applicato a un autoritratto in atelier


 

Per le classi delle scuole medie e delle scuole professionale la visita al museo viene offerta sotto forma di conversazione artistica oppure workshop. All'interno della mostra, conversando o svolgendo piccole attività creative, gli allievi esaminano le opere, le tecniche, gli artisti e il luogo stesso, il museo. Queste conoscenze possono venire approfondite nel workshop, all'interno dell'atelier del museo, tramite esercizi e lavori di progetto creativi. Gli allievi imparano a conoscere il museo, i suoi compiti e la sua arte e scoprono il museo stesso facendo varie esperienze e lasciandosi ispirare.

Su appuntamento

Durata della conversazione artistica: 90 minuti
Durata workshop: 120 minuti
Costi per le scuole del Cantone dei Grigioni: gratuito
Costi per le scuole esternie al Cantone dei Grigioni: conversazione artistica CHF 150.00 (incl. entrata), workshop CHF 200.00 (incl. entrata)

PDF Regole da seguire per classi scolastiche

Iscrizione
PDF
Modulo d'iscrizione per classi scolastiche

Informazioni
kunstvermittlung@bkm.gr.ch
T +41 81 257 28 72

CONVERSAZIONI ARTISTICHE E WORKSHOP

ATTUALITÀ
Erica Pedretti. Abbastanza estraneo. In una presentazione di Katalin Deér e Lukas Furrer
22.02.-07.07.2020
Figure in filo metallico sospese, ali in stoffa e lattice sovradimensionate o sculture in argilla e ferro nonché disegni in filigrana: le opere dell’autrice e artista Erica Pedretti mettono in mostra un equilibrio instabile e fragilità. Durante la conversazione artistica la poesia che sta dietro alle opere viene analizzata tramite esercizi con parole e frasi. Ispirati dalle parole, durante il workshop di cui una parte si svolge in atelier, vengono creati degli oggetti.

Evelina Cajacob. ballare in modo diverso
21.03.-07.06.2020
Nelle sue opere Evelina Cajacob utilizza i media e i generi più svariati. Così esplora i punti di incontro tra movimento, ripetizione e condensazione. C’è un elemento che ricopre ripetutamente un ruolo centrale: la linea. Essa scorre letteralmente come un fil rouge attraverso l’opera di Evelina Cajacob. Nel corso della conversazione artistica, tramite esercizi fisici seguiamo la linea e cerchiamo così di far luce sul tema
del movimento. Durante il workshop vengono create utilizzando svariati strumenti e materiali immagini proprie fatte di linee.

COLLEZIONE
LA STORIA DEL MUSEO 
Una visita guidata giocosa e interattiva attraverso la Villa Planta e il nuovo edificio porta gli allievi a contatto con l'architettura. Quali storie si nascondono dietro gli edifici? In quali circostanze la Villa Planta è diventata un museo? Com'è cambiata l'architettura del museo nell'arco degli anni?  Qual è il motivo architettonico che lega la Villa Planta al nuovo edificio degli architetti Barozzi/Veiga di Barcellona?

LA FAMIGLIA GIACOMETTI
Gli allievi scoprono la dinastia di artisti della famiglia Giacometti proveniente dal comune bregagliotto di Stampa. Davanti ai quadri, alle sculture e all'artigianato artistico sarà esaminato l'influsso del paesaggio e analizzate le differenze tra gli artisti nella resa del paesaggio.

CHI SONO IO? 
L'attenzione sarà rivolta alla contemplazione di ritratti e autoritratti. Partendo da qui esamineremo in che modo un artista riesce per mezzo di colpi di pennello e colori a rappresentare il proprio carattere e la propria identità in un'opera. Quanto osservato sarà applicato a un autoritratto in atelier

Per le scuole specializzate la visita al museo viene offerta sotto forma di conversazione artistica oppure workshop. All'interno della mostra, conversando o svolgendo attività creative, gli studenti esaminano le opere, le tecniche, gli artisti e il luogo stesso, il museo. Queste conoscenze possono venire approfondite nel workshop, all'interno dell'atelier del museo, tramite ulteriori esercizi e lavori di progetto creativi. Gli studenti imparano a conoscere il museo, i suoi compiti e la sua arte e scoprono il museo stesso facendo varie esperienze e lasciandosi ispirare.

Su appuntamento

Durata della conversazione artistica: 90 minuti
Durata workshop: 120 minuti
Costi per le scuole del Cantone dei Grigioni: gratuito 
Costi per le scuole esterne al Cantone dei Grigioni: conversazione artistica CHF 150.00 (incl. entrata), workshop CHF 200.00 (incl. entrata)

PDF Regole da seguire per classi scolastiche

Iscrizione
PDF
Modulo d'iscrizione per classi scolastiche

Informazioni
kunstvermittlung@bkm.gr.ch
T +41 81 257 28 72

La mediazione culturale del Museo d'arte dei Grigioni offre materiale didattico per tutti i livelli scolastici. Con questo materiale gli allievi imparano a conoscere vari artisti grigionesi famosi. Inoltre, il materiale è anche adatto per la preparazione e la post-elaborazione di una visita al museo.

MATERIALE DIDATTICO
Il seguente materiale didattico può essere acquistato nello shop del museo oppure ordinato online:

Luna. Eine Nacht im Museum. Ina notg en il museum. Una notte al museo.
Kirchners Katze – Ein Kinder-, Kunst- und Lesebuch
Giovanni Giacometti – Auf spielerische Art mit Kunst vertraut werden 
Giovanni Giacometti – Lehrmittel 
Plakat zum Spiel
Staunen, begreifen, liebäugeln – Kinder und Jugendliche im Museum

SCATOLONE DEL MUSEO
Lo scatolone del museo contiene materiali che presentano un artista alla classe in modo variato.

Esso fornisce un'introduzione al tema e contiene notizie interessanti sulla vita e sul lavoro dell'artista. Tramite vari giochi la classe impara a conoscere più da vicino l'arte e gli artisti. Nello scatolone del museo troverete anche altre idee per la realizzazione artistica di un tema.

Lo scatolone del museo può essere preso in prestito gratuitamente presso la mediazione culturale. La durata del prestito è limitata.

TEMI DISPONIBILI E ARTISTI
Bignia Corradini
E. L. Kirchner – Kirchners Katze 
Lenz Klotz 
Matias Spescha 
Hannes Vogel 
Skulpturen
Wasser 

BIBLIOTECA
Nella biblioteca della mediazione culturale vi aspettano testi didattici relativi all'arte, libri illustrati, libri sulla produzione figurativa e su temi generali relativi alla mediazione. 

La biblioteca della mediazione culturale è accessibile su richiesta. I libri possono essere presi in prestito per un periodo limitato.

Informazioni e iscrizione
kunstvermittlung@bkm.gr.ch
T +41 81 257 28 72