Bündner Kunstmuseum Chur
Museum d’art dal Grischun Cuira
Museo d’arte dei Grigioni Coira

2014

Andrea garbald
Fotograf und Künstler
15.02. – 11.05.2014

Andrea Garbald (1877–1958) è rimasto per tutta la vita molto legato alla sua terra natia, la Bregaglia. Fu il cronista della valle e realizzò ritratti, nonché immagini per cartoline e riprese paesaggistiche. Parallelamente ha sviluppato un'opera fotografica indipendente e un'estetica iconografica unica per il suo tempo. Il Museo d'arte dei Grigioni presenta per la prima volta in modo completo l'opera di Andrea Garbald quale fotografo e artista.

L'opera di Andrea Garbald va contemplata nel ricco contesto culturale nella quale ha avuto origine: Villa Garbald, progettata da Gottfried Semper, la biblioteca di famiglia, la produzione letteraria della madre Silvia Andrea. Mentre il ritratto della famiglia Giacometti realizzato da Andrea Garbald ha otte- nuto fama mondiale, l'autore è caduto nell'oblio. Egli ha mostrato sempre meno interesse per i lavori su commissione e con la sua fotografia libera se l'è sempre cavata da solo, ritirandosi sempre più in sé stesso. È così che la sua opera è rimasta a lungo sconosciuta. Solo anni dopo la sua morte è rie- mersa. Oggi le sue opere sono conservate nel Museo d'arte dei Grigioni.

La mostra presenta rare stampe originali. Parallelamente, viene sviluppata una forma di presentazione indipendente per i nu- merosi negativi su vetro. Parti della biblioteca e dei documenti audio permettono di conoscere in altro modo il mondo di Andrea Garbald.
La mostra è collegata all'anniversario dei 150 anni di Villa Garbald. In questa occasione viene pubblicata anche la prima monografia sul fotografo e artista.

Vernissage: Venerdì 14 febbraio, ore 18
Saluto: Consigliere di Stato Martin Jäger e Vreni Müller-Hemmi, presidente della
Fondazione Garbald
Introduzione:
Stephan Kunz, direttore del Museo d'arte dei Grigioni

Catalogo
Beat Stutzer (ed.), Andrea Garbald (1877–1958). Fotograf und Künstler im Bergell / fotografo e artista in Bregaglia, edito dalla Fondazione Garbald e dal Museo d'arte dei Grigioni di Coira, con un dialogo tra Stephan Kunz e Hans Danuser, testo in tedesco e italiano, ca. 240 pagine, 170 illustrazioni b/n

Test 2

 

2. MAZ TEST EDGE CHECK-IN

3. TEST MAZ EDEGE PUBLISH

4. TEST MAZ FF CHECK-IN

5. TEST MAZ FF PUBLISH

6. TEST MAZ IE CHECK-IN

7. TEST MAZ IE PUBLISH

8. TEST MAZ CHROME CHECK-IN

9. TEST MAZ CHROME PUBLISH

Museo d'arte dei Grigioni Bahnhofstrasse 35 CH-7000Coira T +41 81 257 28 70 . info@bkm.gr.ch
Ma-Do 10.00 – 17.00 Gi 10.00 – 20.00